Fondazione CDEC Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea 

fb

CDEC su Youtube

        
  Rendering della Biblioteca della Fondazione CDEC nella sua futura sede presso il Memoriale della Shoah Milano
    Homepage   |  Contatti   |  Dove siamo   |  English   |  Trova  
           

 

 

 

Fondazione CDEC

Settori di Attività

Amministrazione trasparente


Risorse web

 

CDEC Digital Library

Mostra sulla Shoah in Italia

Le carte di Israel Kalk | Percorsi per la didattica

I Nomi della Shoah Italiana

Ebrei stranieri internati in Italia (1940-1943). Indice generale

Catalogo della Biblioteca / Library Catalogue

Quest. Issues in Contemporary Jewish History

Osservatorio antisemitismo

DECRETO MINISTERIALE 15 settembre 1944-XXII, n. 685

DECRETO MINISTERIALE 15 settembre 1944-XXII, n. 685, Adeguamento del trattamento tributario a favore di tutti i beni gestiti dall'Ente di Gestione e Liquidazione Immobiliare (E.G.E.L.I.) (GUI n. 251, 26 ottobre 1944).

DECRETO MINISTERIALE 15 settembre 1944-XXII, n. 685
Adeguamento del trattamento tributario a favore di tutti i beni gestiti dall'Ente di Gestione e Liquidazione Immobiliare (E.G.E.L.I.).

IL MINISTRO DELLE FINANZE

Visti gli articoli 16 e 17 dello Statuto e regolamento dell'Ente di Gestione e Liquidazione Immobiliare, approvato con Decreto Legislativo in data 31 marzo 1944-XXII, n. 109;
Ritenuta la necessità urgente ed assoluta in relazione all'attuale situazione di consentire un adeguato trattamento tributario a favore di tutti i beni del predetto Ente, tanto se da esso gestiti, quanto se attribuitigli in proprietà;
Visto l'art. 2 - terzo comma- del citato decreto legislativo;

D e c r e t a:

Art. 1

Il 3° comma dell'art. 16 dello Statuto dell'Ente di Gestione e Liquidazione Immobiliare, approvato con Decreto Legislativo del Duce 31 marzo 1944-XXII, n. 109, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 81 del 6 aprile 1944-XXII, è modificato come appresso:
"Le imposte di registro per gli atti di alienazione dei beni attribuiti in proprietà o in gestione all'Ente di Gestione e Liquidazione Immobiliare sono ridotte come segue:
a) all'aliquota fissa dell'1,50% fino al valore di L. 5.000;
b)All'aliquota del 10% oltre il valore di L. 5.000.
La imposta di trascrizione, i diritti catastali e gli onorari notarili di alienazione dei beni attribuiti in proprietà o in gestione all'Ente di Gestione e Liquidazione Immobiliare sono ridotti alla metà dell'ordinario ammontare quando non trovino applicazione disposizioni più favorevoli".

Art. 2

Le disposizioni del presente decreto si applicano anche agli atti in forma pubblica ed alle scritture private rispettivamente stipulate o registrate dopo il 5 aprile 1944-XII.
Il presente decreto che sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale d'Italia, previa registrazione alla Corte dei Conti, verrà inserto, munito del sigillo dello Stato, nella Raccolta Ufficiale delle Leggi e dei Decreti ed entrerà in vigore, salvo il disposto dell'art. 1, il giorno successivo a quello della sua pubblicazione.

Dalla Sede del Governo, addì 15 settembre 1944-XXII

 

Il Ministro delle Finanze: Pellegrini


V°, Il Guardasigilli: Pisenti.

Registrato alla Corte dei Conti, addì 17 ottobre 1944-XXII.
Atti Ministeriali di Governo, Registro 5, foglio 49.

 

 

              collega allegato

Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea ONLUS via Eupili 8 20145 Milano CF 97049190156 IVA 12559570150 Tel. 02.31.63.38 02.31.60.92 Mail cdec@cdec.it Pec fondazionecdec@pec.ancitel.it